L’isola delle farfalle-Recensione

Hi guyssssss
Rieccomi stamani con il consiglio del giorno e la recensione sul libro.
Oggi voglio parlavi di un libro a me caro,mi è piaciuto moltissimo.
Lo comprai tempo fa di impulso,sinceramente perchè il prezzo era basso e il titolo mi intrigava tantissimo,ma devo dire che ti porta alla fine senza che tu te ne accorga!
L’ISOLA DELLE FARFALLE di CORINA BOMANN
piattocop_isola_farfalle_copertinario58338na-3SIQY4ZF
Editore:Giunti
Prezzo: €5,90
Pagine: 494
TRAMA:
È un triste risveglio per la giovane avvocatessa berlinese Diana Wagenbach. Solo la sera precedente infatti ha scoperto che suo marito l’ha di nuovo tradita e, come se non bastasse, una telefonata dall’Inghilterra la informa che la cara zia Emmely ha le ore contate. Non le resta che fare i bagagli e prendere il primo volo. Diana non può sapere che cosa l’attende, non sa che in punto di morte zia Emmely le sta per consegnare un terribile segreto di famiglia. Come in un rebus, a Diana è affidato il difficile compito di portare alla luce che cosa accadde tanti anni prima, nel lontano Oriente, a Ceylon, l’incantevole isola del tè e delle farfalle. Qualcosa che inciderà profondamente anche sul suo destino…
RECENSIONE:
IL FASCINO DEL PASSATO

L’isola delle farfalle è un libro poco conosciuto,io attratta dalla copertina,ma soprattutto dal prezzo (€5,90) ho preso la palla al balzo e comprato senza molte aspettative,invece devo ricredermi perchè è davvero una lettura piacevole,a volte incalzante altre volte meno. Parte lentamente,con questa Zia Emmely che con l’ultimo sprazzo di vita chiede alla nipote Diana di far luce sul mistero anzi su segreto della sua famiglia. La giovane Diana si ritrova così in mano pochi indizi per far luce sul passato. Inizialmente ha in mano poco solo la grande villa della zia e una foglia di palma,ma piano piano far luce sembra essere molto più facile perchè una mano la guida attraverso la storia della famiglia e a scoprire questo segreto,che ovviamente non vi dirò per non rovinarvi il libro =). Il libro è composto da 494 pagina,edito da Giunti e la mia è la versione tascabile da €5,90 e come scritto in copertina è un BEST SELLER!
La mia opinione è semplice e concisa perchè l’ho trovato molto bello,rilassante e a tratti molto incalzante,vuoi scoprire qual’è il segreto e gli ultimi capitoli ti faranno rimanere incollata al libro perchè praticamente fa leva sulla tua curiosità che piano piano cresce finchè non puoi più far a meno di leggerlo per scoprire il tutto. Oltre alla storia della famiglia,si interseca la storia di Diana e del suo matrimonio fallito,quindi posso dire che l’argomento chiave è L’AMORE,ma non è affatto un libro romantico.

 
Precedente La psichiatra-Recensione Successivo Recensione "La biblioteca dei morti" di Glenn Cooper