Dopo di Koethi Zan-Recensione 2014

_dopo-1386615991

Trama:
Dopo la liberazione doveva essere tutto finito. Ma non è stato così. Sono passati dieci anni da quando Sarah è fuggita da quello scantinato, il teatro delle torture fisiche e psicologiche che Jack Derber le ha inferto per oltre mille giorni. Ma per Sarah non esiste ancora un «dopo»: vittima delle proprie fobie, vive rinchiusa nel suo appartamento di Manhattan. Fino a quando l’FBI non la informa che Jack Derber, accusato e imprigionato per rapimento, sta per essere rilasciato.

RECENSIONE:
JENNIFER È SCOMPARSA
Un libro claustrofobico. Pensi di leggere un thriller così per passare tempo,un libro di cui non si è sentito molto parlare e invece ti ritrovi nelle mani un libro,un thriller da paura.DOPO inizia con la ricerca della nostra Sarah della serenità,lei ha vissuto un grosso trauma,che non riesce a superare nonostante le infinite cure di cui si avvale,tra psicologi e polizia sempre a proteggerla. Sarah ha un pallino fisso che l’assilla e questo ci riporta al suo inquietante passato. Sarah e stata rapita insieme alla sua amica Jennifer da uno psicopatico all’uscita di una festa. Vengono rinchiuse in uno scantinato insieme ad altre due donne: Tracy e Christine. Jennifer viene rinchiusa in una specie di bara da cui non uscirà più e dopo un pò quella bara viene riportata nello scantinato vuota. Jack Derber è il loro aguzzino l’uomo che usa queste donne per scopi scientifici,facendo appunto,esperimenti su di loro e sulla loro soglia del dolore. Le tortura,le sevizia,le porta ad annullare se stessi per accogliere un nuovo io. Jack Derber infatti fa parte di una “setta” con a capo Naoh Philben. Questa setta religiosa si occupa principalmente di traffico di donne.I personaggi sono tanti tra cui le principali tre: Sarah,Tracy e Christine,ma abbiamo personaggi secondari altrettanto importanti come Adele,che per quanto ambigua le porterà alla salvezza,abbiamo Ray un uomo che si interessa di casi misteriosi e di comportamenti crudeli delle persone,che ha un ruolo molto secondario,ma che vale la pena citare. Lasciando stare i personaggi la storia è ben articolata,ti tiene incollata alla pagina fino all’ultima,fin quanto non dici “WOOOW“….Il finale molto aperto che potrebbe presagire un seguito,ma non si sa.

Facile da leggere e bellissimo!!

Lettura consigliata:si
Consigliata a: La consiglio a chi piace il genere psico-Thriller
Precedente -TAG 25 DOMANDE SUI LIBRI- Successivo Libri Remix-TAG