Domino letterario di Giugno

Ciao Lettore e benvenuto in questa nuova recensione 🙂
Oggi ti presento la recensione di “Spada di vetro” e mi sono ricollegata al libro precedente al mio perché esso è il secondo di una saga.

Passiamo subito al libro e alla recensione 🙂

41knzS8LZiL._SX323_BO1,204,203,200_

TITOLO: SPADA DI VETRO
AUTORE: VICTORIA AVEYARD
CASA EDITRICE: MONDADORI
PREZZO EBOOK: €6,99
PREZZO DI COPERTINA: €19,90
GENERE: DISTOPICO

trama

l suo sangue è rosso – come quello della gente comune – ma lo straordinario potere di controllare i fulmini, che nessun Argenteo possiede, rende Mare Barrow un’arma sulla quale il Palazzo vorrebbe riuscire a mettere le mani. Tutta la corte la considera un’eccezione, ma non appena Mare riesce a sfuggire a Maven, il principe – e prima ancora l’amico – che l’ha tradita, scopre una verità sconvolgente: lei non è affatto un’eccezione. Perché di giovani Rossi e Argentei ne esistono molti altri.

Inseguita da Maven, diventato un sovrano crudele e vendicativo, Mare fa di tutto per trovare e reclutare altri guerrieri Novisangue che si uniscano alla lotta dei ribelli contro il re oppressore. Nel farlo, però, entra in un territorio molto pericoloso, dove rischia di diventare proprio come i mostri che sta cercando di sconfiggere.

Riuscirà a sopportare il peso delle vite che dovranno essere spezzate durante la ribellione? O la slealtà e il tradimento subiti l’avranno indurita per sempre?

Nel secondo elettrizzante romanzo di Victoria Aveyard, la lotta dell’esercito ribelle contro un mondo ingiusto, dove è considerato normale segregare le persone in base al colore del loro sangue, costringerà Mare ad affrontare il lato oscuro che piano piano si è fatto largo nel suo animo.

recensione-scritta-3

Appena ho saputo della notizia dell’uscita di questo libro,ho iniziato a salterellare sulla sedia per la gioia. Vederlo in inglese,vedere le recensioni,bramarlo e non poterlo avere è stato straziante,ma poi la notizia dell’uscita in Italia…e finalmente per la gioia dei lettori di “Regina Rossa” ecco qui,nelle nostre mani “Spada di vetro”

.
Se non hai letto “Regina rossa” per favore fermati qui,perché non voglio rovinarti il libro. Infatti essendo il secondo di una saga ci saranno riferimenti al finale del primo e molti spoiler del primo,quindi hai ancora tempo per chiudere la recensione,se invece lo hai letto questa è una recensione SPOILER FREE!

Abbiamo lasciato Mare in un tunnel e la ritroviamo lì esattamente dove l’abbiamo lasciata e pronta a dare anima e corpo alla causa della Guardia Scarlatta. La Guardia l’ha salvata dalla morte,ora tocca a lei!!
Julian,alla corte,gli ha dato un foglietto,lei sa che ci sono altri come lei,rossi,ma con un potere argenteo molto potente,lo sa e deve trovarli uno per uno per sconfiggere gli argentei,per mettere fine alle loro atroci sofferenze. Su questo si basa questo secondo capitolo: il ritrovamento dei novisangue.

7bf5a47f7c7f8bd180987f1e41055964

Non si sa perché queste persone abbiano dei poteri,si sa solo che sono molto più potenti dei “classici” poteri argentei,e infatti loro li temono,ma continuano a combatterli.
Ma Mare non si trova a combattere solo contro chi la ostacola,ma anche contro il tempo e Maven,il nuovo re,che cerca i novisangue e li uccide per poterli esaminare o li imprigiona. Quindi Mare si trova carica di pensieri e di sfide.

Questo capitolo è un continuo correre e scappare e agitazione,ansia e di tutto e di più. Mi è piaciuto un sacco,pensavo sempre di volerlo finire,ma non per abbandonare questo mondo,ma perché volevo sapere,avevo fame di conoscenza. Ti tiene sempre sul filo del rasoio,sempre con la paura che nel prossimo capitolo una tragedia possa colpire i nostri protagonisti.
Mare non è sola anche se lei si sente terribilmente abbandonata,ma secondo me,sta facendo troppa terra bruciata intorno a se rivelandosi la vera Mare,troppo uguale a Maven!!
Ho parlato in un gruppo di ship (coppia) e questo libro ti fa cambiare idea mille volte. Ma la mia ship ufficiale e Mare e Maven,sembrano il gatto e il topo,si rincorrono e non posso fare a meno di pensare che Maven stia riuscendo nel suo intento!!
Non vedo l’ora di leggere il terzo ed emozionante capitolo,ma sicuramente dovremmo aspettare il 2017 🙁

 

 

 

I commenti sono chiusi.